Dieta per guadagno di massa: scopri come funziona e cosa consumare

Combinare una dieta per l’aumento di massa con l’esercizio fisico è uno dei grandi obiettivi della maggior parte delle persone che frequentano le palestre.

Con questo set, gli effetti sono più veloci e più evidenti.

Questo tipo di dieta include abitudini alimentari migliorate che incoraggiano i risultati, allenamenti regolari che richiedono molta massa muscolare e, naturalmente, un riposo adeguato.

Basandosi su questo treppiede e con l’aiuto di un professionista della salute è sicuramente possibile ottenere buoni risultati.

Controlla ora tutto ciò che devi sapere sull’argomento!

Come funziona una dieta per aumentare la massa?

Chiunque desideri ottenere l’ipertrofia dimentica comunemente che mangiare è importante tanto quanto sollevare pesi. (se vuoi ottenere risultati nello sport, costruisci massa muscolare senza aumentare significativamente il peso – allora ti consigliamo di seguire il link stanozolol in questo momento.)

Pertanto, la dieta per questo scopo deve essere molto regolata, basata su proteine, carboidrati e lipidi.

Proteine ​​

In questo caso, le proteine ​​dovrebbero essere consumate ad ogni pasto, poiché forniscono gli amminoacidi che funzionano come “mattoni” per la costruzione muscolare.

Si dovrebbero privilegiare proteine ​​ad alto valore biologico, in quanto contengono tutti gli amminoacidi essenziali – che l’organismo non produce, ma che sono essenziali per il loro funzionamento.

Carboidrati

I carboidrati sono la principale fonte di energia del corpo.

È da loro che il glicogeno muscolare viene mantenuto sia durante l’attività fisica che dopo l’allenamento.

Quando c’è una carenza di carboidrati nella dieta, il corpo utilizza le proteine ​​per fornire energia, causando danni all’aumento di massa muscolare.

I carboidrati si dividono in un indice glicemico alto e basso.

Il primo gruppo ha un assorbimento lento e non provoca un picco di glucosio nel sangue, che può generare più rapidamente una sensazione di fame.

I carboidrati ad alto indice glicemico sono quelli che vengono assorbiti rapidamente dall’organismo, generando questo picco e offrendo una maggiore sensazione di sazietà.

Lipidi

La terza fonte di energia di cui il corpo ha bisogno sono i lipidi.

Contrariamente alla credenza popolare, i grassi buoni aiutano a ridurre l’accumulo di grasso nel corpo.

Questa fonte è anche coinvolta nella produzione di testosterone, un ormone importante nel processo di crescita muscolare.

I grassi buoni provengono principalmente da cibi vegetali e pesci.

Quali sono i principali alimenti nella dieta?

Ora che conosci le fonti di nutrienti più importanti per l’aumento di massa, dai un’occhiata ad alcuni degli alimenti più consumati a questo scopo:

  • sarde: ottima fonte di proteine ​​ad alto valore biologico, omega 3 e acidi grassi, oltre ad avere un’azione antinfiammatoria;
  • riso con fagioli: gli amminoacidi di questa classica coppia formano proteine ​​e il riso funge da fonte di carboidrati (preferibilmente, dovrebbe essere intero);
  • uovo: l’albumina presente nell’albume è una proteina di alta qualità ed è anche fonte di vitamine del gruppo B e di grassi monoinsaturi;
  • patata dolce: ottima fonte di carboidrati a basso indice glicemico, fornisce energia costante al corpo;
  • oli di oliva e oli vegetali: sono fonti di acidi grassi insaturi, come gli omega 3, 6 e 9;
  • banana: poiché è una fonte di carboidrati e fornisce energia, il frutto ha il potassio, un minerale che partecipa alla produzione di glicogeno e previene i crampi.

Quali sono le principali differenze rispetto ad altre diete?

Una dieta per dimagrire è quella finalizzata all’eliminazione dei grassi, basata su un menù a ridotto apporto calorico.

Inoltre, la quantità di esercizio viene aumentata, in modo che il corpo consumi i grassi immagazzinati come fonte di energia.

Nella dieta per aumentare la massa muscolare, la quantità di calorie ingerite non viene ridotta, a differenza della dieta per dimagrire.

Pertanto, il menu viene ristrutturato per accogliere altre fonti di energia.

Le quantità di proteine ​​sono aumentate, poiché sono necessarie per la crescita muscolare.

I carboidrati non sono esclusi, solo consumati con più cautela.

Una dieta per l’aumento muscolare si basa sul consumo di alimenti che contengono i nutrienti necessari per la crescita muscolare e il corretto funzionamento del corpo nel suo insieme.

E tu, vuoi saperne di più sulla dieta per l’aumento di massa?

Adolfo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto